Stato di sviluppo delle armi laser

Il puntatore laser blu è una delle armi a raggi. Sono anche armi a raggi, armi a raggi e armi che utilizzano fonti di luce coerenti e incoerenti. Il fattore di uccisione è la radiazione elettromagnetica direzionale ad alta energia generata da varie penne laser. I risultati dell’uso in combattimento di flussi di radiazioni laser di diversa densità (, diversi tipi di armi laser) sono anche diversi: o temporaneamente accecanti dispositivi optoelettronici nemici o organi visivi umani, o missili, aerei, veicoli corazzati Altri bersagli causano danni meccanici (distruzione) .

Allo stato attuale, le armi laser ad alta energia stanno attirando un’attenzione intensa da parte delle forze militari di tutto il mondo. Il laser è un’arma a energia diretta che usa il raggio emesso in una particolare direzione per attaccare un bersaglio. Ha prestazioni eccellenti come interferenze veloci, flessibili, accurate e anti-elettromagnetiche. Svolge un ruolo unico nelle contromisure optoelettroniche, nella difesa aerea e nella difesa strategica. Sarà un deterrente regolare. Poiché la velocità del puntatore laser è la velocità della luce, generalmente non è necessario usare la quantità in anticipo, ma poiché il laser blu è sensibile alle intemperie, non è stato reso popolare fino ad oggi.

La direzione della ricerca scientifica e della progettazione sperimentale in questo campo è lo sviluppo di laser ad alta energia, compresi i puntatori laser 5000 mW basati su nuovi mezzi di lavoro e sorgenti di pompaggio, oltre a sistemi di rilevamento, riconoscimento e localizzazione, sistemi ottici di formatura, adattivi. Specchio, dispositivo di raffreddamento, rivestimento ottico multifunzione per la correzione del fronte di radiazione di uscita. Per migliorare l’efficacia delle armi oggetto di studio, vengono studiati il ​​processo di utilizzo di diversi materiali di radiazione laser, l’influenza dell’atmosfera sui suoi parametri e il metodo di compensazione della distorsione. È anche un problema importante sviluppare un piccolo alimentatore con una potenza unitaria elevata per un puntatore laser.

Gli Stati Uniti sono i più attivi nel campo della ricerca e dello sviluppo di armi laser. Gli Stati Uniti hanno le più avanzate strutture di ricerca scientifica per tutte le ricerche scientifiche e il lavoro di progettazione sperimentale in caso di armi laser. Anche Germania, Francia, Europa e Israele hanno fatto progressi significativi.

Il lavoro della Francia in questa direzione è svolto da Thales, che ha una vasta esperienza nello sviluppo di ponters laser blu ad alta energia. Il sistema ha un campo di tiro circolare con un raggio di 3-10 km e il campo dipende dalla potenza di uscita irradiata. A differenza del sistema LFK-MBDA, il prototipo francese è equipaggiato con un laser a stato solido pompato a semiconduttore. Thales ha proposto diverse soluzioni per dispositivi laser per l’implementazione su piattaforme diverse. Ad esempio, un puntatore laser 3000mW dovrebbe avere una potenza di progetto di 100 kW, una penna montata su un camion con una potenza di 200 kW e una custodia montata su un laser montata su un veicolo blindato con una potenza di 50 kW. I missili di difesa aerea o le pistole automatiche completeranno le future armi di sistema. L’obiettivo principale è la produzione di laser dimostrativi e test di tiro entro il 2015.

Il 21 aprile 2011, la francese Armaments and Equipment Administration ha condotto con successo un test di lancio di armi modulari aria-terra per combattere bersagli mobili ad alta velocità sul terreno. L’analisi è stata condotta utilizzando un caccia multiruolo "Gust" presso il sito di test Acquisizioni di Difesa di Biscarrosse, che ha sparato a un angolo fuori asse estremo di 90 ° con una gamma di oltre 15 chilometri. Il test di lancio dimostra la capacità di guida laser end-of-segment di armi modulari aria-terra, con una precisione di 1 metro contro bersagli veloci e flessibili di terra o marittimi. In combinazione con la sua capacità di lanciare al di fuori della zona, le armi modulari aria-terra diventeranno un missile aria-terra senza eguali nel mercato delle armi tattiche aria-terra.

L’arma air-to-ground modulare con guida laser utilizza la guida di medio raggio GPS / INS ed è dotata di un puntatore laser 2000mW. L’algoritmo utilizza algoritmi per tracciare obiettivi di movimento fissi o ad alta velocità alla fine della balistica, migliorando notevolmente la flessibilità di combattimento.

puntatore laser 2000mW

Oltre alla versione con guida laser, l’arma modulare aria-terra include altre due varianti, GPS / INS e GPS / INS + infrarossi, entrambi identificati utilizzando il caccia multiruolo "Gust". Secondo il piano, il puntatore laser da 2000mW entrerà nella fase di produzione di massa alla fine del 2012 e sarà consegnato all’aeronautica e alla marina francese.

Recentemente, la francese Armaments and Equipment Administration ha implementato con successo il primo test di lancio della certificazione dell’arma aria-terra modulare "hammer" AASM guidata dal laser. Il "martello" AASM è una serie di armi guidate aria-terra sviluppate dal componente di guida, dalla componente a raggio esteso e dalla bomba convenzionale.

http://interestpin.com/pin/455297/

https://www.behance.net/gallery/42455155/La-tecnologia-laser-piu-lunga-durata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *